Posts Tagged ‘Eventi’

Google e il Search Marketing per le PMI l’11 Novembre a Treviso

novembre 7, 2008

Essere presenti su Google è diventato necessario per ogni azienda ed in particolare per tutte le Piccole e Medie Imprese che vogliono competere con successo nel proprio mercato, farsi trovare dai chi le cerca su Internet e ottimizzare al meglio i propri investimenti pubblicitari, misurando l’efficacia di ogni centesimo speso. Come? grazie al Search Marketing.
Oggi il percorso di acquisto e informazione inizia su Internet, attraverso i forum, i blog e i social network, per poi spostarsi sui siti web delle diverse aziende e concludersi con la decisione finale. Ogni giorno in Italia milioni di persone cercano su Google viaggi, prodotti tecnologici, servizi finanziari e molto altro.

L’Università di Milano, in partnership con Formazione Unindustria Treviso, ha messo gratuitamente a disposizione delle PMI interessate un gruppo di studenti che, sotto la supervisione di docenti e ricercatori universitari ha gestito e portato a termine una campagna di search marketing, all’interno di una competizione promossa a livello internazionale da Google. Questa esperienza ha fatto emergere le molteplici opportunità aperte dall’online a tutte le PMI, opportunità che vorremmo condividere con voi nel corso di questo workshop:

L’incontro si terrà martedì 11 novembre, dalle 16.30 alle 18.30
presso l’Aula Convegni di Unindustria Treviso, Palazzo Giacomelli, Piazza

Agenda

Annunci

Il primo 24hrs Camp il 15 e 16 Novembre a Milano

ottobre 31, 2008

24 ore per realizzare una piattaforma online di sensibilizzazione, collaborazione e confronto dedicata alla problematica della mortalità materno-infantile nel mondo. Questa è la sfida lanciata dal team di 24hrsCamp insieme alle due organizzazioni non-profit Fondazione PangeaOnlus e Terre des hommes. L’evento si terrà il 15 e 16 Novembre a Milano.

Fondazione Pangea da anni attiva per favorire condizioni di sviluppo economico e sociale delle Donne e delle loro famiglie e Terre des hommes, focalizzata sulla difesa dei diritti dell’infanzia nei Paesi in via di sviluppo, hanno voluto dedicare il primo 24hrsCamp alla tematica della mortalità materno-infantile.

Ogni anno più di mezzo milione di donne muore per cause legate alla gravidanza e si stima che 10 milioni siano vittime di lesioni, infezioni, malattie o disabilità che possono causare sofferenze per tutto il corso della vita. 3,5 milioni sono invece i bambini che muoiono ogni anno per cause legate al parto. Ma finora i progressi compiuti per ridurre il tasso di mortalità sono stati estremamente lenti.

24hrsCamp scende in campo per sviluppare una piattaforma che metta al centro dell’attenzione il drammatico problema della mortalità materno-infantile e i progetti pilota delle due organizzazioni sfruttando a pieno le potenzialità della rete e del web 2.0 attraverso contenuti e strumenti dinamici/interattivi che invoglino la partecipazione delle persone. Un sito e una serie di strumenti che creino una linea diretta con i progetti per il pubblico interessato e portino a un coinvolgimento attivo della rete dei sostenitori attraverso il coordinamento e la condivisione delle iniziative.

Che cos’è 24hrs Camp

24hrsCamp è un evento di 24 ore che mira alla realizzazione concreta di un progetto. L’obiettivo è quello di creare un nuovo format di evento che superi i normali limiti del puro brainstorming e cerchi di capire quanto sia possibile progettare e fare in un arco di tempo delle 24 ore.

Per ulteriori informazioni www.24hrscamp.org

VenetoIN dispiega le ali

settembre 24, 2008

L’altra sera c’e’ stato il secondo SpritzIN, l’evento che caratterizza VenetoIN, ovvero il business network che porta in veneto l’esperienza di MilanIN, reinterpretendola secondo la cultura e i gusti nostrani.

L’appuntamento ha confermato la potenzialita’ di questi incontri: ieri sera c’erano professionisti del marketing e della comunicazione, dell’ICT, manager di azienda e consulenti, formatori, giornalisti, operatori nel sociale, piccoli imprenditori, business developer, amministrativi, specialisti… ma soprattutto tutti avevano una propria storia, e una propria personalita’, proprie passioni e interessi, e allegramente si scambiavano battute e divertentissimi aneddoti davanti ad un bicchiere di vino e un appetitoso buffet.

E per esserci, sono venuti da Vicenza, Verona, Treviso, Venezia, Rovigo e Padova, a conferma del carattere “veneto” dell’iniziativa.


Questo e’ il successo del business networking: prima la persona e subito dopo anche il business. Perche’ diciamolo francamente, chi non vorrebbe trovarsi a lavorare solo con persone con cui passerebbe volentieri anche una bella serata in allegria ?

Questa caratteristica e’ forse maggiormente sviluppata in alcune persone, ma in realta’ chiunque, per quanto timido inesperto o confuso da interessi contingenti o da qualche aspetto caratteriale, e’ naturalmente intimamente un animale sociale, quindi un networker ad alto potenziale!

A questo proposito c’e’ il bell’articolo di Francesco Candian, che ci ricorda con parole diverse che internet se lo sono preso le persone. Anzi giustamente Francesco mette proprio in evidenza che quella fascia di persone che ha maggiore dimestichezza con internet (ma senza arrivare ad essere un nerd), oggi ha piu’ possibilita’ di dimostrare la propria capacita’ di fare relazione ed esprimere la propria umanita’. Con buona pace di quei detrattori delle novita’ e della forza di internet, che avevano gia’ bollato gli internauti come “alienati” e “impediti alla vita reale fatta di relazioni umane concrete”.

Qualcuno ha chiesto ancora ma cos’e’ VenetoIN, se serve veramente un’etichetta sopra allo spritz, e se sara’ caratterizzato principalmente dalle attivita’ collaterali che fioriranno presto su vari temi e distribuite sul territorio.

La risposta e’ proprio quella data piu’ sopra. Relazioni sociali con un occhio al business. Capisco che la semplicita’ della sua formula e’ disarmante, ma in questo e’ proprio la sua forza.

Naturalmente ci saranno molte iniziative, come serate a tema, gite fuori porta, presentazione di iniziative a sfondo socio-culturale, gastro-enologico, … Tutto questo servira’ innanzitutto a moltiplicare le occasioni di incontro e di confronto, a renderle piu’ ricche e meno ripetitive, distribuite sul territorio, e quindi a conoscersi meglio, in numero sempre piu’ grande, e con un potenziale sempre piu’ alto. Mi sono gia’ trovato a parlarne, ad esempio, anche con alcune persone inserite nel mondo associativo, e ho gia’ trovato l’interesse di alcuni networker.

Saranno iniziative che nasceranno dal basso, per iniziativa dei networker stessi, i quali potranno quindi esprimere se’ stessi, e la loro professionalita’, anche in modo attivo. L’unica richiesta sara’ una reale e trasparente disponibilita’, concretezza di risultati, e la capacita’ di creare consenso intorno alle singole proposte.

Dunque, VenetoIN ha proprio incominciato a dispiegare le ali.

[Reblogged da qui]

Veneto-IN all’inaugurazione di FlorenceIN

settembre 2, 2008

Lunedì 15 Settembre, a Firenze, presenterò VenetoIN durante l’evento di lancio di FlorenceIN, su invito di Laura De Benedetto (Presidente del club). Assieme a me, saranno presenti anche Andrey Golub (Vicepresidente) e Pier Carlo Pozzati (Presidente) di MilanIN, Stefano Tazzi (coordinatore) di ClubIN e Francesco Morittu (Presidente) di CagliariIN.

La partecipazione dei vari club alla serata va nella direzione di creare un network di collaborazione non solo territoriale ma anche nazionale e la dimostrazione di una volontà di creare finalmente un sistema di collaborazione reale, che va oltre alle semplici dichiarazioni.

Libriamo 2008 a Vicenza

agosto 28, 2008
Zerorelativo

LIbriamo 2008

Mariela De Marchi ci segnala l’evento Libriamo 2008 che si sta svolgendo in questi giorni a Vicenza. Del ricco programma della manifestazione, vi segnalo che Sabato alle ore 18 si terrà il dibattito Il libro nella rete – Blogger a confronto. I responsabili di alcuni blog più seguiti in Internet raccontano la loro esperienza e rispondono alle domande del pubblico. Interverranno Sigrid Verber de Il cavoletto di Bruxelles, Simonetta Capecchi di In Viaggio con il Taccuino. Modera l’incontro Massimiano Bucchi sociologo e blogger per nova100 de ilsole24ore (massimianobucchi.nova100.ilsole24ore.com)

Alcuni dei nostri soci hanno proposto di incontrarci proprio in occasione del seminario su Il Libro in Rete (Sabato 30 ore 18.00). Entrate nel Gruppo su Facebook e segnate la vostra partecipazione all’evento.

SpritzIN. E’ fatta!

luglio 30, 2008
SpritzIN Poster

SpritzIN Poster

Anche Veneto-IN ha avuto il suo primo vagito off-line che si è fatto sentire per tutta la Regione.

Nonostante il periodo festivo ed il caldo-umido che ha fatto da leone durante tutto il giorno, circa 20 persone provenienti da Padova, Treviso, Vicenza, Verona, Rovigo e Pordenone(!!!) si sono incontrate ieri alla Corte del Diavolo per il primo vero appuntamento off-line del nostro neonato Club, che ad oggi annovera oltre 140 iscritti su LinkedIN. E’ stata l’occasione per costruire relazioni e condividere punti di vista ed idee per creare collaborazioni.

Aggiornamento. Ecco il commento entusiasta di Mattia Ballan che dice “innanzitutto mi sono divertito”