Posts Tagged ‘bolognain’

A Firenze si è vista la forza del networking

settembre 17, 2008

Come sapete Lunedì Gino Tocchetti ed io siamo stati al lancio ufficiale di Florence-IN. E’ stata una serata emozionante e non solo per il fatto che mi hanno chiamato sul palco e che Gino è stato certificato come il creatore del “mostro” Laura De Benedetto (Presidentessa di FlorenceIN). Leggenda vuole, infatti, che qualche anno fa Gino abbia introdotto Laura in LinkedIN, trasformandola in una social network addicted.

Gino e Simone con Stefano Tazzi prima dellinizio

Gino e Simone con Stefano Tazzi prima dell'inizio

Laura De Benedetto (Presidente FlorenceIN) e Alberto Falossi (Il Moderatore)

Laura De Benedetto (Presidente FlorenceIN) e Alberto Falossi (Il Moderatore)

Il momento istituzionale.

E’ stato emozionante perchè si è vista la forza del network e la voglia di fare vero networking. E’ stata una prova generale di Federazione. Erano presenti, oltre a noi (e ovviamente Laura, Lapo e gli altri di FlorenceIN) Pier Carlo Pozzati e Andrey Golub (Presidente e Vice-Presidente di MilanIN), Roberta Atzori (Vice Presidente di CagliariIN) e Omar Cafini (referente per BolognaIN e MarcheIN) e, dulcis in fundo, Stefano Tazzi (Coordinatore della Federazione Nazionale Club-IN).

Sono rimasto particolarmente colpito dalle storie che accomunavano tutti i club. Come è successo a noi, tutti avvertivano l’esigenza di trovare un modo per agevolare le relazioni e lo sviluppo di business tra le persone. Tutti vivevano in ambienti che non permettevano di creare agevolmente contatti. Tutti volevano uscire da uno schema che vedeva le opportunità solo per pochi.

Pier Carlo prima e Stefano poi hanno ribadito, fino a farlo uscire dalle orecchie, che i ClubIN non sono sette o circoli chiusi per pochi. Anzi. Esattamente il contrario. Rappresentano l’opportunità di far uscire le potenzialità di tutti offrendo un luogo fisico e non solo virtuale di incontro. In questo senso la Federazione agevolerà l’apertura di nuovi Club, lasciando al territorio (elemento centrale per il networking) tutta l’autonomia per organizzarsi e rispondere al meglio alle esigenze che emergono.

Il momento di relazione

Roberta Atzori, Gino Tocchetti, Simone Favaro, Andrey Golub, e Pier Carlo Pozzati

Da destra: Roberta Atzori, Gino Tocchetti, Simone Favaro, Andrey Golub, e Pier Carlo Pozzati

Finita l’appassionante dibattito era arrivato il momento di fare relazione. Ed eccoci all’aperitivo. Qui gli incontri e le conoscenze si sono susseguite a non finire. Persone di tutte le età: manager e professionisti  di tutti i livelli a scambiarci le esperienze professionali e a gettare ponti. Abbiamo raccolto spunti, condiviso idee e aperto collaborazioni tra i club. Tutti con l’idea di essere una squadra e lavorare per il medesimo obiettivo. Tutti con la voglia di condividere.

RINGRAZIAMENTI

Grazie a Laura, a Stefania Ciani (la PR di FlorenceIN) e a tutti i fiorentini della bella serata e dell’ottima organizzazione. E’ stato un lavoro ai massimi livelli e, per ribadire quanto già detto da Gino, “ora tocca a noi“!

Annunci